Chirurgia Generale I

Versione stampabilePDF version

Presentazione

L’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale 1 dell’Azienda Ospedlaiera Luigi Sacco – Polo Universitario, ha sede al III piano del Padiglione 51. La direzione è affidata al professor Piergiorgio Danelli, Professore Ordinario di Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Milano.
L’attività quotidiana è dedicata alla diagnosi, cura e ricerca in numerosi campi e in particolare:
- Chirurgia oncologica dell’apparato gastro-enterico
- Chirurgia delle malattie infiammatorie croniche intestinali
- Chirurgia epato-bilio-pancreatica
- Chirurgia di ernie e laparoceli
- Chirurgia toracica
- Chirurgia mini-invasiva di base e avanzata
- Proctologia
- Flebologia
- Chirurgia d’Urgenza e di Pronto Soccorso.
Viene svolta un’intensa attività ambulatoriale e presso il reparto è attivo il Centro di Stomaterapia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico.
Viene svolta un’intensa attività didattica sia per gli studenti del Corso di Laurea di Medicina sia per i medici specializzandi delle scuole di specializzazione in Chirurgia Generale e in Chirurgia dell’Apparato Digerente. Viene svolta inoltre attività professionalizzante per i medici specializzandi del tronco comune delle scuole di specializzazione in Ginecologia, Ortopedia e Traumatologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria, Maxillo-Faciale, Urologia e Chirurgia Plastica.
I ricoveri possono essere programmati dopo una valutazione specialistica ambulatoriale oppure venire disposti d’urgenza dal Pronto Soccorso. La degenza può avvenire in regime di ricovero ordinario o di Day-Surgery.
 

Centro di Stomaterapia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico

Il Centro provvede alla gestione e alla cura dei pazienti portatori di stomie e alla diagnosi e cura dei disturbi del pavimento pelvico (incontinenza, stipsi, dolore). L’assistenza specifica dei pazienti è affidata al Dr Andrea Bondurri, responsabile del Centro, e alla Infermiere Stomaterapiste Lorenza Manganini e Marisa Conzimu.
STOMATERAPIA
Presso il Centro è possibile effettuare:
- Interventi di educazione al paziente ed eventualmente ai familiari per la gestione autonoma della stomia
- Irrigazioni e successivo addestramento
- Consigli ed educazione di tipo dietetico
- Interventi educativi agli utenti e ai familiari per le problematiche inerenti lo stoma e la patologia
- Follow-up della stomia in collaborazione con il medico di base e con gli specialisti competenti
- Follow-up degli interventi educativi
- Richiesta, tramite modulo previsto, dei presidi di stoma care
- Fornitura ed educazione alla scelta dei presidi ed acquisizione dei moduli appositi per la richiesta di esenzione all’ASL
- Fornitura dei mezzi utili al paziente per il coinvolgimento dell’ADI e dell’assistenza sanitaria di base
RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO
Presso il Centro è possibile effettuare:
- prime visite per valutazione delle cause di incontinenza fecale, stipsi, dolore anale cronico o prolassi; impostazione di piani terapeutici; eventuale invio a consulenti del Centro (urologi, ginecologici, fisiatri, neurologici, anestesisti, psicologi, dietisti)
- counseling per esercizi posturali
- sedute individuali di riabilitazione con Bio-Feed-Back e/o elettrostimolazione
Gli ambulatori del Centro sono aperti tutti i giorni. E’ possibile accedere alle prestazioni previa prenotazione telefonica al numero 02/39043465 dalle ore 14.00 alle ore 15.00 o via e-mail stomaterapia@hsacco.it
I pazienti devono essere muniti di impegnativa regionale del medico curante o dello specialista per “Visita generale di stomaterapia” o “Visita generale per riabilitazione del pavimento pelvico”.
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Scienze Cliniche "L. Sacco"
Cattedra di Chirurgia Generale I
Direttore: Prof. Piergiorgio Danelli

Attività ambulatoriale

Per prenotare una visita o un esame bisogna contattare il numero verde regionale 800.638.638 in funzione da lunedì a sabato, dalle 8 alle 20. Oppure recarsi di persona agli sportelli dell’ospedale o nelle farmacie. Le prenotazioni possono essere effettuate anche on line.
Presso l’Azienda ospedaliera Luigi Sacco i medici svolgono anche l’attività libero professionale intramuraria ambulatoriale (visite specialistiche e prestazioni diagnostico-strumentali) a pagamento. Per informazioni su tariffe, giorni e orari, e per prenotare visite bisogna rivolgersi allo sportello “Libera professione”, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.45 e dalle 13.30 alle 18.30. Contatti: tel. 0239042531, fax 0239042968, e-mail: libera.professione@hsacco.it
-
Sono attivi i seguenti ambulatori:
- Chirurgia Generale (lunedì, mercoledì e venerdì mattina)Proctologia (martedì mattina)
- Chirurgia dell’ernia e del dolore inguinale (mercoledì mattina)
- Chirurgia toracica (mercoledì mattina)
- Chirurgia epato-biliare (lunedì mattina)
- Chirurgia mini-invasiva (venerdì mattina)
- Chirurgia ambulatoriale (lunedì, mercoledì e venerdì mattina)
- Ecodoppler (venerdì pomeriggio) 

Recapiti

Pad. 51
Segreteria (dalle 8.30 alle 13.00) 02.3904.3205
Fax 02.50319860

Lo Staff

Medici:
Piergiorgio Danelli (Direttore UOC - Univ.)
Dario Ballarin
Cinzia Baratti
Andrea Bondurri
Giuseppe Colombi
Marco Elli - Univ.
Maurizio Giacomelli - Univ.
Gloria Goi
Rosella Gornati
Eliana Moroni
Angelo Pelucchi
Jean Spiropoulos
Massimo Tos
-
21 Infermieri, 4 operatori sanitari
Caposala: Paola Berto
-
Posti letto
20 posti letto per ricoveri ordinari
2 posti letto per ricoveri in day-surgery.

Curriculum prof. Piergiorgio Danelli direttore dell'UOC

Il prof. Piergiorgio Danelli è nato a Milano nel 1958 e si è laureato presso l’Università degli Studi di Milano con Lode nel 1982. Già da studente ha frequentato l’Istituto di Patologia Speciale Chirurgica e negli anni seguenti la laurea ha conseguito i Diplomi di Specializzazione in Chirurgia Generale e in Chirurgia Pediatrica, entrambi con Lode.
-
Dal 1982 al 1991 ha svolto le funzioni di medico interno borsista presso l’Ospedale Policlinico di Milano e, nello stesso Ospedale, nel biennio 1991-1992 è stato Assistente presso l’Istituto di Chirurgia Generale e Toracica.  Dal 1992 al 2001 ha ricoperto il ruolo di Aiuto Corresponsabile e successivamente di Dirigente Medico con incarico di alta specializzazione  presso la Divisione di Chirurgia Generale II  del Polo Universitario – Azienda Ospedaliera Luigi Sacco. Dall’A.A. 2001/2002 all’A.A. 2007/08 è  stato Professore di ruolo di II fascia di Chirurgia Generale all’Università degli Studi di Milano. Nel luglio 2006 ha conseguito l’idoneità a Professore di I fascia. Dal 18 ottobre 2006 al 31 ottobre 2010 è stato Direttore dell’U.O.C. dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio di Milano, convenzionato con l’Università degli Studi di Milano. Il 1° novembre 2008 è  stato nominato Professore Straordinario  di Chirurgia Generale all’Università degli Studi di Milano. Dal 1° novembre 2010 è Direttore dell’U.O.C. di Chirurgia Generale I dell’Azienda Ospedaliera – Polo Universitario Luigi Sacco e dal 1° novembre 2011 è Professore Ordinario di Chirurgia Generale all’Università degli studi di Milano.
-
Presso il Polo Universitario dell’Ospedale Sacco si è sempre occupato dell’organizzazione e del coordinamento dell’attività didattica della Cattedra di Chirurgia Generale e della organizzazione didattico-formativa della IIa Scuola di Specializzazione in Chirurgia dell’Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva Chirurgica, in qualità di tutore fino al 1995, di  Professore a Contratto dal 1996 al 2001 e di Docente Ufficiale nell’a.a.2001/2002. Nel 2003 è stato nominato Direttore della suddetta Scuola per il triennio 2003 – 2006 e riconfermato per il triennio 2006 – 2009. E’ titolare del Corso di Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica universitari nel Corso di Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e di numerosi insegnamenti nelle Scuole di Specializzazione di area Chirurgica dell’Università degli Studi di Milano. E’ Delegato per l’organizzazione del Tronco Comune di Chirurgia Generale delle Scuole di Area Chirurgica dell’Università degli Studi di Milano.
-
Ha effettuato oltre 6.000 interventi di Chirurgia Digestiva, Vascolare, Endocrina e d’Urgenza; coordina gruppi di ricerca sulle Malattie Infiammatorie Intestinali e sulla Chirurgia Oncologica dell’Apparato Digerente; ha partecipato a numerosi Congressi Nazionali ed Internazionali; è titolare di fondi di Ricerca Universitari;  è autore di 226 articoli scientifici: 91 pubblicazioni a stampa (IF 74,257 – IF medio 2,85) e 135 abstracts su riviste nazionali ed internazionali.